Virbac Italia

Scopri Virbac

Virbac-Italia

Virbac Italia è una delle filiali di Virbac. 

Con sede a Milano la filiale italiana ha ora 80 dipendenti, 60 dei quali lavorano quotidianamente con il veterinario. 

Virbac Italia offre una vasta gamma di prodotti per cani, gatti, polli, cavalli, bovini, ovini e suini. 

Grazie a servizi dedicati, il team di Virbac Francia ha accompagnato per 50 anni nel Mondo, e da oltre 30 anni in Italia, Medici Veterinari, allevatori di bestiame, professionisti della salute animale e proprietari di animali.

Ulteriori informazioni su virbac group
Il gruppo virbac

Il gruppo virbac

Grazie alle sue soluzioni innovative che coprono la maggior parte delle specie e delle patologie, Virbac contribuisce giorno per giorno all'evoluzione della salute degli animali.

Fondatore

Fondatore

Dal piccolo centro di ricerca biologica istituito nel 1968 in un tre pezzi Nizza a 7 ° laboratorio di mondo, di nuovo al l'inizio di una grande avventura umana.

Valori

Valori

Imprenditorialità, innovazione, impegno, attenzione al cliente, attenzione a ciascuno e scelta di sostenibilità

Storico

1968

1970

1970

1973

1977

1982

1982

1985

1987

1988

1989

1991

1992

1992

1996

1998

1999

1999

2001

2001

2001

2006

2006

2008

2008

2017

1968

Pierre Richard DickCreazione del Centro di ricerca biologica Virbac di SARL.

1970

1970.pngVirbac inizia a commercializzare i suoi prodotti a livello internazionale attraverso partnership di distribuzione nel Benelux e nella Repubblica federale di Germania.

1970

COLLIER.pngVirbac sviluppa il primo collare antiparassitario per cani, che diventerà in seguito uno dei prodotti di punta del gruppo.

1973

batiment-construction.pngVirbac costruisce il primo edificio della sua futura sede a Carros, vicino a Nizza, rapidamente completato da un'unità di produzione, un magazzino e una piattaforma di consegna.

1977

rilexine.pngVirbac offre in Francia la prima cefalosporina in medicina veterinaria (per cani, gatti e bovini), offrendo un'alternativa alle cefalosporine dalla farmacia umana.

1982

parvovirus.pngIn risposta all'epidemia di gastroenterite virale che decimò gli allevamenti di cani, Virbac crea il primo vaccino per cani a base di parvovirus ed entra nel club molto ristretto di laboratori farmaceutici per lo sviluppo di vaccini.

1982

filiale-allemagne.pngL'apertura della prima filiale in Germania, in seguito all'acquisizione del distributore locale VMG, segna l'inizio della diffusione di Virbac in Europa.

1985

bourse.pngVirbac, il secondo laboratorio francese per la salute degli animali, entra nel secondo mercato della Borsa di Parigi.

1987

allerderm.pngCon l'acquisizione di Allerderm Inc., Virbac si avvia negli Stati Uniti e diventa lo specialista del nuovo mercato di dermatologia veterinaria, di cui sarà il leader mondiale pochi anni dopo.

1988

leucogen.pngCon il primo vaccino purificato a base di antigene p45 dell'involucro del retrovirus FeLV (prodotto dall'ingegneria genetica), Virbac fornisce ai veterinari una soluzione preventiva contro una delle malattie incurabili dei gatti. 

1989

imperial-dog.pngVirbac acquisisce Imperial Dog, un produttore di alimenti per cani e gatti fondato dal creatore di Royal Canin e ora Virbac Nutrition.

1991

vaccin-renard.pngVirbac offre in Europa il primo vaccino orale per la volpe contro la rabbia ottenuto mediante mutazione selettiva.

1992

PRD-JD.pngIl veterinario Pierre-Richard Dick, fondatore di Virbac, muore improvvisamente all'età di 55 anni in un viaggio in mare in America centrale. Pascal Boissy, allora CFO, succede a lui come capo della compagnia. Sei mesi dopo, la società adotta una nuova forma di organizzazione composta da un direttivo e un consiglio di sorveglianza, di cui Jeanine Dick, moglie del fondatore, assume la presidenza.  

1992

asie.pngVirbac continua la sua espansione internazionale con la creazione della sua prima filiale in Asia (in collaborazione con Maruyasu, società giapponese di import-export).

1996

fusion.pngLe numerose aziende formate per sviluppare l'azienda sul territorio francese si fondono in un'unica filiale, Virbac France, formalizzando il debutto del marchio ombrello Virbac.

1998

jelaime,jelevaccine.pngAttraverso la sua campagna di manifesti "I love it, I vaccinate", Virbac sensibilizza l'opinione pubblica sulla vaccinazione in Francia.

1999

EM.pngÉric Marée, 48 anni, laureato in HEC e MBA della Cornell University negli Stati Uniti, assume la presidenza del comitato esecutivo di Virbac.

1999

stlouis.pngCon l'acquisizione di Agri-Nutrition, una società con sede a St. Louis, nel Missouri, Virbac sta acquistando una gamma di prodotti per l'igiene e la cura della bocca.

2001

virbagen-omega.pngVirbac fornisce ai veterinari il primo interferone di Omega per cani e gatti in Europa.

2001

fondation2001.pngLa Fondazione Pierre-Richard Dick, creata nel 1993, dopo la morte del fondatore, diventa la Virbac Corporate Foundation. Presieduta dal figlio Jean-Pierre Dick, mira a sensibilizzare, educare e informare il pubblico, in particolare i bambini, sulle questioni relative all'integrazione degli animali nella città e al suo benessere.

2001

JPdick.pngVirbac unisce le forze con Jean-Pierre Dick, figlio del fondatore e veterinario di formazione, nella sua avventura velica: attraverso il suo impegno per gare leggendarie, lo skipper contribuisce a migliorare la professione veterinaria e promuovere la salute degli animali.

2006

MHDick.pngMarie-Hélène Dick, figlia del fondatore, medico veterinario e laureato all'MBA, è nominata presidente del consiglio di sorveglianza di Virbac.

2006

inde.pngVirbac diventa il n. 1 in India con l'acquisizione di Agrivet Farm Care, il ramo per la salute animale di GlaxoSmithKline.

2008

prod.pngCon 7 unità produttive, Virbac ha ora un parco industriale in cinque continenti (Francia, Stati Uniti, Messico, Brasile, Australia, Sud Africa e Vietnam).

2008

suprelorin.pngVirbac fornisce ai veterinari il primo impianto di contraccezione basato su deslorelina per cani maschi.

2017

SH.pngSébastien Huron, 47 anni, Medico Veterinario, direttore delle operazioni commerciali globali e membro del consiglio di amministrazione dal 2012, succede a Eric Marée, il presidente di Virbac.