Virbac Italia

Consigli

Risultato 0 (0 Voti)

Come identificare i segni della disidratazione negli animali domestici

Come identificare i segni della disidratazione negli animali domestici

È luglio, e nella maggior parte d'Italia fa caldo fuori. Per questo motivo, è importante saper identificare i segni della disidratazione degli animali domestici. Cani e gatti, ancora più degli esseri umani, sono inclini a una scarsa idratazione durante il caldo estivo poiché le loro ghiandole sudoripare sono principalmente limitate ai cuscinetti delle zampe e al naso. La dissipazione del calore, quindi, avviene praticamente tutta tramite l'ansimazione.

 

In generale, secondo PetMD i cani dovrebbero bere circa 80 ml di acqua al giorno per ogni chilogrammo di peso corporeo. Quindi, un cane di 20 kg dovrebbe bere 1,5 litri di acqua al giorno. Allo stesso modo, secondo WebMD i gatti hanno bisogno di 50 ml di acqua al giorno per kg di peso corporeo. Pertanto, un gatto di 7 kg ha bisogno di 400 ml di acqua.

 

nutribound articolo 1.jpg

 

Sintomi della disidratazione in cani e gatti

 

Nella maggior parte dei casi, cani e gatti sani si manterranno adeguatamente idratati se forniti di abbondante acqua fresca e tenuti in un luogo appropriato (non troppo caldo).  Dato che questi fattori sono soddisfatti, la disidratazione è comunemente secondaria a una qualsiasi malattia di base da affrontare.  Alcuni segni di una scarsa idratazione negli animali possono includere:

  • Letargia

  • Perdita di appetito

  • Ansimazione eccessiva

  • Saliva spessa

Se sospettate che il vostro animale domestico possa soffrire di una grave disidratazione, inoltre, consigliamo di richiedere immediatamente assistenza veterinaria.

 

Come idratare cani e gatti?

 

Al fine di aumentare l'assunzione di acqua del vostro cane o gatto questa estate, consigliamo di effettuare una delle seguenti operazioni:

  • Chiedere al vostro veterinario di NUTRIBOUND, una soluzione orale appetibile per gli animali che può incoraggiare una buona idratazione nel vostro pet.

  • Aggiungere una piccola quantità di tonno o brodo di pollo alla loro acqua.

  • Somministrare esclusivamente cibo umido o utilizzarlo come additivo al loro cibo secco.

  • Mettere alcuni cubetti di ghiaccio nella ciotola dell’acqua.

Per evitare la disidratazione del vostro animale domestico, infine, suggeriamo di fare il possibile per tenerlo spesso al chiuso o in uno spazio fresco nelle giornate calde.

 

 

Nutribound è disponibile presso il Negozio online di Virbac, acquistalo subito!

 

 

 

 

Fonti:

  1. https://www.petmd.com/dog/nutrition/evr_dg_the_importance_of_water

  2. https://pets.webmd.com/cats/guide/dehydration-cats#1

  3. https://www.scirp.org/journal/paperinformation.aspx?paperid=66122