Virbac Italia

Consigli

Risultato 3,8 (6 Voti)

Veterinary HPM

Una filosofia di nutrizione

Cani e gatti, entrati a far parte delle nostre famiglie ormai da secoli, sono in realtà animali carnivori. Pensare che sia corretto alimentarli con gli avanzi delle nostre tavole è quanto di più errato e dannoso si possa fare, dato che la dieta mediterranea non è in grado di soddisfare tutte le esigenze nutritive del nostro amico a 4 zampe. In aggiunta, nel giro di pochi decenni, i nostri animali domestici hanno dovuto adattarsi a diete sempre più ricche di amido mentre, in realtà, essi preferirebbero decisamente l’abbondanza di proteine di origine animale.

Virbac-come-nutrire-cani-e-gatti.jpg

Per questi motivi, Virbac ha studiato a fondo e ha realizzato una linea di alimenti di nuova generazione, chiamata VETERINARY HPM™, in cui è stato raggiunto un altissimo livello in termini di qualità degli ingredienti ed equilibrio nutrizionale adatto ai nostri amici a 4 zampe. Il concetto di base si fonda sull’apporto di un alto contenuto di proteine a fronte di un basso contenuto di amidi e carboidrati.
Le proteine animali presenti in tutta la gamma VETERINARY HPM™ provengono da maiale e pollame mentre le fonti di carboidrati utilizzate sono patate, riso e piselli. Queste scelte si basano sull’alta digeribilità e sulla poca propensione a scatenare allergie alimentari proprie di questi alimenti.

Virbac-alimentazione-corretta-cani-e-gatti.jpgOltre al corretto apporto di principi nutritivi, il pet food Veterinary HPM di Virbac comprende una vasta gamma di benefici per la salute del nostro pet, tra cui anche il controllo dell’obesità, una delle malattie nutrizionali che frequentemente si presenta negli animali domestici. Preferire una fonte energetica proveniente da proteine, infatti, aiuta a raggiungere rapidamente la sensazione di sazietà impedendo una eccessiva assunzione di cibo.Virbac-fabbisogno-proteico-cane-gatto.jpg

Tutti i prodotti VETERINARY HPM™ sono stati provati da proprietari di cani e gatti così da valutarne la qualità e il gradimento. I test sono stati condotti a casa, in condizioni reali e per la durata di un mese. I risultati sono stati ottimali sia per cani che per gatti.

Vota per questo contenuto: 5 4 3 2 1