Virbac Italia

Consigli

Risultato 5 (3 Voti)

Il mio gatto è stressato?

L’importanza del territorio per il benessere del gatto

I gatti sono animali territoriali. Il loro benessere è strettamente collegato all’organizzazione del loro territorio. Al fine di assicurarne la salute psicologica, il suo territorio deve essere organizzato in aree ben identificate chiamate campi di attività.

Il gatto perciò necessita di una zona precisa dedicata a ciascuna delle sue azioni quotidiane: mangiare, dormire, nascondersi, rilassarsi, giocare ed osservare.

Il gatto si muove da un’attività ad un altra seguendo un percorso preciso che lui stesso marca con i propri feromoni, sostanze chimiche secrete in piccole quantità da alcune parti del corpo che permettono loro di gestire il territorio e comunicare con altri animali.

cosa-sono-i-feromoni-del-gatto.jpg

Come Segnano il proprio territorio i nostri gatti?

I gatti usano due tipi di marcatura:

• Marcatura facciale (secreta dai gatti in stato di calma)

Quando un gatto è tranquillo nel proprio ambiente, strofina la sua testa contro gli angoli dei mobili, le porte e i muri depositando feromoni calmanti. Questa è chiamata marcatura facciale. I gatti possono fare il medesimo gesto sulle persone o altri animali segnalando cosi la loro fiducia.

• Marcatura d’emergenza (secreta da gatti sotto stress)

Quando un gatto è sotto stress o il suo ambiente è cambiato, può manifestare il proprio malessere attraverso l’urina, graffiando superfici verticali o rilasciando il contenuto delle ghiandole anali. I feromoni rilasciati in questo stato possono generare stress in altri felini che approcciano il medesimo ambiente.

gatti-animali-territoriali.jpg

Vota per questo contenuto: 5 4 3 2 1

Farmaci correlati

Feromoni calmanti per i comportamenti inappropriati dei gatti - Zenifel

Per saperne di più