Virbac Italia

Consigli

Risultato 5 (5 Voti)

Gatti e piante tossiche

Molte piante sono tossiche per i gatti

I gatti amano stare in giardino. Spesso mangiano le piante per ripulire l'apparato dirigente dai boli di pelo che derivano dalla pulizzia quotidiana.

È importantissimo sapere che alcune piante, se ingerite o masticate dal nostro micio, possono provocare un’intossicazione. In alcuni casi, risultano dei veri e propri veleni!

 

                                                                  Cattura.JPG

 

Molte piante da appartamento se ingerite, possono essere pericolose per i gatti

  • I Gigli sono tossiche e l’ingestione provoca gravi danni renali

  • I bulbi dei Tulipani causano gastroenterite e, a volte, disturbi cardiaci

  • Pothos e Spatifillo provocano infiammazionei della bocca con ulcere e salivazioni

  • Azalea, Rododendro, Ciclamini e Crisantemi causando disturbi gastroenterici, vomito e diarrea.

  • Il Tasso causa disturbi del sistema nervoso con tremori e difficolta respiratorie

  • Mughetto e Ranucolo provocano abbassamenti di pressione e disorienamento

Cattura1.JPG Cattura2.JPG

Cattura3.JPG Cattura4.JPG

Cattura5.JPG Cattura6.JPG

Vota per questo contenuto: 5 4 3 2 1